Progettazione impianti elettrici civili

Uno dei lavori principali e indispensabili da programmare quando si provvede a ristrutturare casa o quando si acquista una vecchia abitazione, è quello di mettere a norma l’impianto elettrico.

Per l’aggiornamento dell'impianto elettrico è necessario rivolgersi ad aziende specializzate nel settore, che andranno a creare un progetto in base alla superficie calpestabile dell’abitazione, al tipo di carichi elettrici impiegati e alle reali esigenze del cliente.

Rifare l’impianto elettrico è considerata un’opera di manutenzione straordinaria.

L’impianto elettrico deve rispettare la norma CEI, che prevede parametri e vincoli riguardanti il progetto, la messa in opera e la verifica degli impianti elettrici stessi.

Quando si provvede al rifacimento dell’impianto elettrico civile è necessario far redigere una certificazione, che deve essere rilasciata da un professionista abilitato: una documentazione indispensabile per indicare che l’impianto non presenta difetti.

Il proprietario dell’abitazione dovrà quindi essere in possesso del certificato di conformità o della dichiarazione di rispondenza dell’impianto alle normative vigenti.

Per poter effettuare un intervento sicuro sull’impianto elettrico di casa è possibile rivolgersi all’azienda Ambrosi Impianti di Erbè, in provincia di Verona, che vanta un'esperienza trentennale nel settore dell'impiantistica elettrica.

 

Cookie

Questo sito web utilizza cookie di terze parti

X - CHIUDI
Questo sito utilizza cookie tecnici anonimi per garantire la navigazione e cookie di terze parti per monitorare il traffico e per offrire servizi aggiuntivi come ad esempio la visualizzazione di video o di sistemi di messaggistica. Senza i cookie di terze parti alcune pagine potrebbero non funzionare correttamente. I cookie di terze parti possono tracciare la tua attività e verranno installati solamente cliccando sul pulsante "Accetta tutti i cookie". Puoi cambiare idea in ogni momento cliccando sul link "Cookie" presente in ogni pagina in basso a sinistra. Cliccando su uno dei due pulsanti dichiari di aver preso visione dell'informativa sulla privacy e di accettarne le condizioni.
Maggiori informazioni