Funzione salvavita del quadro elettrico

Il quadro elettrico è il fulcro dell’impianto presente in un’abitazione o un ufficio, poiché distribuisce la corrente alle scatole di derivazione, alle prese, alle luci e agli elettrodomestici.

Di quadri elettrici ne esistono di due tipi: da interno e da esterno e possono essere a incasso, parete o pavimento.

I quadri di distribuzione sono formati dall’involucro, dall‘interruttore generale, da uno o più magnetotermici e da almeno due interruttori differenziali, denominati anche salvavita.

Vengono quindi chiamati quadri elettrici domestici, nel caso siano collocati all’interno delle abitazioni e quadri elettrici industriali quando sono situati all’interno di fabbriche e aziende in generale.

Oltre ad alimentare tutti i circuiti presenti in casa o in azienda il quadro elettrico ha l’importante compito di interrompere l’alimentazione dei circuiti in caso di sovraccarico o di corto circuito.

Affinché il quadro elettrico funzioni al meglio è indispensabile eseguire una manutenzione periodica, soprattutto per quelli industriali.

Per poter eseguire gli interventi manutentivi è indispensabile, soprattutto per i quadri elettrici aziendali, rivolgersi ai professionisti del settore.

Ambrosi Impianti è una realtà veronese che si occupa dell’installazione e manutenzione di quadri elettrici civili e industriali.

L’azienda di Erbè, in provincia di Verona, opera sul territorio dal 1962 e si occupa anche dell’installazione di pannelli solari e dei più complessi impianti domotici.

 

Cookie